Archivio di Aprile 2009

Incontro tenuto dall’avv. prof. Salvatore Nocera

Giovedì 30 Aprile 2009

    Ho il piacere di comunicare che mercoledì 6 maggio p.v., alle ore 15.30, presso la Direzione Didattica del Terzo Circolo in via XXV Aprile, 1 a Udine (autobus n. 4 Peep-Est seconda fermata via Riccardo di Giusto), l’avv. Salvatore Nocera parlerà sul tema "L’integrazione scolastica alla luce della riforma: prospettive e criticità per i disabili visivi".

    Sono invitati i genitori dei bambini e dei ragazzi con problemi alla vista frequentanti le scuole di ogni ordine e grado nonché dirigenti, insegnanti, educatori, riabilitatori e volontari impegnati, per il presente anno scolastico, con i medesimi soggetti.

    Si prega di dare la più ampia diffusione all’iniziativa che è organizzata dall’A.N.Fa.Mi.V. Onlus – Associazione Nazionale delle Famiglie dei Minorati Visivi, in collaborazione con il Terzo Circolo Didattico di Udine.

il Presidente
(prof. Giampaolo Bulligan)

Gli Uffizi da toccare

Sabato 18 Aprile 2009

Visite guidate al patrimonio scultoreo di epoca greco romana conservato nella Galleria degli Uffizi, studiate per un’utenza di non vedenti e ipovedenti. Piccoli gruppi accompagnati da personale specializzato avranno la possibilità di conosce re i capolavori della scultura classica grazie ad un’esperienza tattile.

12 e 24 APR.
14.00-18.00 mer
9.00-13.00 ven

Galleria degli Uffizi
Piazzale degli Uffizi
Tel. 055 2388740 - 055 284272
didattica@polomuseale.firenze.it
www.polomuseale.firenze.it

Prenotazione obbligatoria

Promosso da: Soprintendenza speciale P.S.A.E. e per il Polo museale della città di Firenze
In collaborazione con: Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti - sezione di Firenze

Fonte: www.beniculturali.it

Prove pratiche percorsi tattili Vettore e LOGES

Mercoledì 15 Aprile 2009

L’Associazione Disabili Visivi mette a disposizione di chiunque lo desideri una prova comparata degli indicatori tattili a terra Vettore e LOGES.

Per permettere ai non vedenti ed ipovedenti interessati di sperimentare sotto i piedi il percorso tattile Vettore, che è visibile in Italia soltanto a Catania e a Tirrenia, l’Associazione Disabili Visivi ha ritenuto doveroso mettere a disposizione dei ciechi e degli ipovedenti italiani una occasione di libera comparazione, allestendo appositamente in un sito 2 tratti di percorso, uno costituito dai codici di Vettore e l’altro da quelli di LOGES .

Le prove si effettueranno in linea di massima nei giorni di giovedì 16 e lunedì 20 aprile alle ore 17 e di sabato 25 aprile alle ore 10, previa prenotazione.
Chi è interessato alla prova, può contattare l’Associazione Disabili Visivi al numero 06 85 50 260 o per e-mail a: segreteria@disabilivisivi.it

Il Presidente dell’ADV
Giulio Nardone

“Chiari per natura” - 1° Convegno Nazionale sull’Albinismo

Giovedì 9 Aprile 2009

L’evento è collegato al 1° incontro nazionale degli albini e loro familiari

Villanovaforru 8-10 maggio 2009

Il 1° Convegno sull’Albinismo nasce da una duplice esigenza: in primo luogo portare a conoscenza questa realtà genetica con tutte le sue peculiarità, mediante un dialogo fra professionisti specializzati (dal campo medico a quello più tecnico), in secondo luogo fornire una possibilità di scambio e di condivisione circa problemi ed esigenze che gli albini ed i loro familiari vivono nella quotidianità, dando a tutti i partecipanti (professionisti e
non) l’opportunità di arricchire ed ampliare il proprio orizzonte conoscitivo-esperienziale.

L’albinismo è un’anomalia genetica che si presenta con ipopigmentazione che può interessare cute, capelli ed occhi (albinismo oculocutaneo), oppure limitarsi principalmente
agli occhi (albinismo oculare). È caratterizzata da un difetto nella biosintesi e nella
distribuzione della melanina che normalmente determina la pigmentazione visibile di cute, capelli ed occhi.

Mattina

09:00 - Inizio lavori, presentazione del convegno
09:30 - Saluti delle autorità

I Sessione

09:50 - Biologia della pigmentazione: dal colore della pelle allo sviluppo del sistema visivo
Dott.ssa Maria Vittoria Schiaffino
Laureata in Medicina ed M.D. Ph.D. - Dal 2000 è CapoUnità di Ricerca, presso il S. Raffaele di Milano. Ha svolto la sua attività di ricerca, oltre che all’Università di Padova, presso il Baylor College of Medicine di Houston, Texas, e presso il Telethon Institute of Genetics and Medicine di Milano. Nel 1993 ha iniziato a lavorare sull’albinismo oculare di tipo 1, di cui nel 1995 ha isolato il gene responsabile assieme alla Dott.ssa M. T. Bassi e sotto la supervisione del Dott. A. Ballabio. Da allora la sua attività scientifica si è concentrata su questa patologia, e in particolare sullo studio della patogenesi cellulare e molecolare dell’albinismo oculare, come dimostrato da numerose pubblicazioni su riviste internazionali. I suoi studi sono stati finanziati dalla Fondazione Telethon, Italia, dal National Eye Institute-National Institutes of Health, USA, e dalla Fondazione Vision of Children-San Diego, USA.

10:20 - Aspetti Clinici dell’Albinismo
Dott.ssa Loredana Boccone
Specialista in Pediatria e Genetica Medica. Dirigente medico 1° livello e Responsabile dell’Unità Operativa “Day Hospital e Ambulatorio di Genetica Clinica e Malattie Rare” presso Il CI.
Pediatrica dell’Università di Cagliari. Responsabile nazionale della Commissione
Formazione della società scientifica SIMG e PeD (Società Italiana Malattie Genetiche Pediatriche e Disabilità Congenite).

10:50 - Coffee Break

II Sessione

11:10 - Implicazioni oculari nell’Albinismo
Dott.ssa Manuela Gherardini
Dirigente medico 1° Livello Clinica Oculistica Università di Cagliari, Azienda Ospedaliero-
Universitaria.
Dott. Ignazio Zucca
Ricercatore, Clinica Oculistica Università di Cagliari.

11:40 - Ipopigmentazioni cutanee: il Dermatologo e l’Albinismo
Dott.ssa Monica Pau
Specialista in Dermatologia e Venereologia, Dirigente medico di I livello dal 1995, responsabile
dell’U.O. Ambulatoriale, presso la Clinica Dermatologica di Cagliari, docente presso la Scuola
di specializzazione in Dermatologia e Venereologia.

12:10 - L’esperienza del limite come potenzialità di crescita
Dott.ssa Laura Bonanni
Psicologa Clinica, specialista in Psicoterapia ad indirizzo Analitico-Transazionale. Svolge attività
libero professionale e si occupa di Selezione Attitudinale presso il C.S.R.N.E. (Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito) di Foligno, collabora con il sito www.albinismo.eu.

12:40 - Domande e discussione

13:00 - Pausa pranzo

Pomeriggio

III Sessione

15:00 - L’Associazione ALBINIT, passato, presente e futuro
Dott. Ing. Elisa Tronconi
Nata a Pavia 37 anni fa, albina, bioingegnere, opera nel settore della radiologia digitale e della sanità italiana in generale. Presidente dell’associazione ALBINIT fondata nel maggio 2008.

15:20 - Accessibilità web e tecnologie integrate
Gianluigi Mascia
Perito informatico, sviluppatore software e Docente di informatica presso la scuola ISNETW di Cagliari.

15:40 - Information Technology and Comunication (ITC) e ipovisione
Paolo Mura
Coordinatore dei Servizi di Produzione di Materiale Tiflodidattico, Educatore e Docente di informatica presso l’Istituto dei Ciechi di Cagliari.

16:00 - Tutele legislative e benefici socio-assistenziali
Giancarlo Loddo
Autore del sito www.albinismo.eu, promotore e organizzatore di questo evento.

16:20 - Le persecuzioni degli albini in Africa (in collegamento video)
Matteo Fraschini Koffi
Giornalista freelance scrive, fotografa e invia servizi radio dal continente africano, collaborando con varie testate italiane. Autore del libro “I 19 giorni di Lomé” edito da “Edizioni il Circo Calante”.

16:40 - Domande e discussione

17:15 - Fine lavori

L’organizzazione del convegno ha stipulato, per la pausa pranzo, una convenzione per un pasto in ristorante con menù tipico al costo di €. 20 a persona.

Gli interessati devono prenotare entro il 6 maggio 2009.

Per informazioni e prenotazioni:
Cell: 347/2507495
E-mail: info@albinismo.eu

Per un contatto diretto con gli organizzatori:
Giancarlo Loddo
E -mail: giancarlo.loddo@albinismo.eu

Coordinamento scientifico:
Dott.ssa Laura Bonanni
E-mail: laura.bonanni@albinismo.eu
Fax: 1782223609

Convegno “La complessità invisibile: le sinergie dell’integrazione”

Lunedì 6 Aprile 2009

L’Istituto Regionale “G. Garibaldi” per i Ciechi di Reggio Emilia ha il piacere di annunciare che il 12 e 13 Giugno 2009, avrà luogo in Reggio Emilia il Convegno “La complessità invisibile: Le sinergie dell’integrazione.”.

Nel ventennale dalla fondazione del Servizio di Consulenza Tiflopedagogica “A. Romagnoli” il sopraindicato Convegno intende offrire alle famiglie, agli operatori a diverso titolo coinvolti nei progetti di integrazione degli alunni minorati della vista spunti di riflessione e condivisione di buone prassi.

Il convegno organizzato in collaborazione con la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi di Roma gode del Patrocino dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna e dell’Università degli Studi di Modena - Reggio Emilia.

È stato richiesto il riconoscimento ai fini della formazione per il personale della scuola di ogni ordine e grado.

Auspicando una numerosa partecipazione al Convegno si chiede di accordare la più ampia diffusione all’iniziativa.

Seguiranno ulteriori informazioni.

Cordialmente

Loredana dott.ssa Piccolo
Servizio di Consulenza Tiflopedagogica “A. Romagnoli”
Istituto Regionale “G. Garibaldi” per i Ciechi di Reggio Emilia