Archivio di Dicembre 2010

Grande vittoria: abolita la nota AIFA 78

Martedì 28 Dicembre 2010

ANFaMiV onlus e Per Vedere Fatti Vedere onlus insieme per una nuova vittoria a favore degli ammalati di glaucoma.

Grazie alle nostre incessanti pressioni è stata definitivamente abolita la nota AIFA n. 78. D’ora in avanti sarà possibile ottenere il rimborso dei farmaci antiglaucoma da parte del Servizio Sanitario Nazionale. La notizia è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 284 del 4 dicembre 2010.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato con noi a questo successo!

Intervista su Videoregione e Telepordenone

Giovedì 23 Dicembre 2010

La giornalista Annalisa Anastasi ha intervistato le tiflologhe dell’ANFaMiV dottoresse Edda Calligaris e Lorenza Vettor e la presidente del Club UNESCO di Udine professoressa Renata Capria D’Aronco sui temi dell’inclusione scolastica, del codice di lettura e scrittura braille e della collaborazione tra associazioni.

Il servizio andrà in onda oggi 23 dicembre 2010. Gli orari di messa in onda dell’intervista sono i seguenti:

TG VIDEOREGIONE:
17.50 (diretta);
20.15 (replica);
23.05 (replica);
7.00 mattina (replica).

TELEPORDENONE (parte di Udine)
20.25 (diretta);
00.30 (replica);
4.10 (replica);
7.00 mattina (replica).

Laboratorio “Esercitazioni di lettura e scrittura Braille”

Martedì 21 Dicembre 2010

ANFaMiV onlus e ANFFAS Udine onlus organizzano un laboratorio dal titolo “Esercitazioni pratiche di lettura e scrittura Braille”. Gli incontri, che si svolgono nel contesto del corso di aggiornamento “Trasparenza e Conoscenza” realizzato in collaborazione con CSV-FVG, avranno luogo da lunedì 27 a giovedì 30 dicembre 2010 dalle 14.00 alle 16.30 presso la sede dell’ANFaMiV, a Udine in viale Venezia 384/1, sotto la guida della dott.ssa Lorenza Vettor.

Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria dell’ANFaMiV allo 0432-582525.

Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità: incontri formativi

Martedì 21 Dicembre 2010

Mercoledì 22 dicembre 2010, dalle ore 16.30 alle ore 19.00, presso l’associazione Anziani del Commercio “50 & più”, a Udine in viale Duodo 11 si terranno le lezioni “Uno sguardo all’insegnamento scolastico. Riflessioni sull’integrazione scolastica dei disabili” a cura della dott.ssa Lorenza Vettor, e “Storia di nonno Lauro: un modo divertente di presentare il codice di lettura e scrittura Braille” di dott.ssa Edda Calligaris e prof. Giampaolo Bulligan.
L’incontro è curato dal Club UNESCO di Udine per la celebrare la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità e si svolge nel contesto del corso di aggiornamento “Trasparenza e conoscenza” organizzato da ANFaMiV onlus e ANFFAS Udine onlus in collaborazione con il CSV-FVG.

Convegno “Come far crescere e rendere adulto il non profit. Come comunicare il Terzo Settore”

Mercoledì 1 Dicembre 2010

ANFaMiV onlus e ANFFAS Udine onlus organizzano il convegno “Come far crescere e rendere adulto il non profit. Come comunicare il Terzo Settore”, con il contributo e il patrocinio della Provincia di Udine e in collaborazione con CSV-FVG, CAD Sociale e Club UNESCO Udine. L’evento avrà luogo mercoledì 15 dicembre alle ore 18 presso la Sala Pasolini del Palazzo della Regione, a Udine in via Sabbadini 31.

La conduzione dei lavori sarà affidata a Tomaso Bulligan, Responsabile Relazioni Pubbliche dell’ANFaMiV. Interverranno Giampietro Vecchiato e Sergio Zicari, due dei coautori del libro “Come comunicare il terzo settore: che la mano sinistra sappia quel che fa la destra” edito da FrancoAngeli.

La realtà di tutti i giorni ha ormai ampiamente dimostrato che le discipline di management delle imprese sono necessarie anche per gli obiettivi etici delle organizzazioni non profit. Non solo queste discipline aiutano a realizzare una gestione efficiente e soprattutto efficace dell’organizzazione, adeguata ai suoi obiettivi sociali, ma forniscono antidoti alla sua involuzione burocratica, all’autoreferenzialità, all’unanimità di pensiero. Anche il terzo settore deve accettare la logica del mercato (che non è di per sé sfruttamento) e della competizione (che è naturale e va dominata). La concorrenza diventa un bene se viene gestita come emulazione delle buone pratiche degli altri e stimolo al continuo miglioramento di sé stessi. Il settore non profit può e deve diventare protagonista; un terzo soggetto sociale riconosciuto sia dal settore pubblico sia dalle imprese.

Tomaso Bulligan è Responsabile Relazioni Pubbliche per l’ANFaMiV e Responsabile Provinciale dell’Associazione Disabili Visivi. Collabora con diverse organizzazioni del terzo settore in qualità di consulente, formatore, team leader e project manager.

Giampietro Vecchiato è Direttore clienti di P.R. Consulting srl, agenzia di Relazioni Pubbliche di Padova e Vice Presidente di FERPI, Federazione Relazioni Pubbliche Italiana. È inoltre docente di Teoria e Tecnica di Relazioni Pubbliche presso le Università di Padova e di Udine.

Sergio Zicari, consulente nei settori della comunicazione e del marketing, è Presidente Provinciale del CAD Sociale di Pordenone, Direttore Divisione Terzo Settore di Organizzazioni Aziendali srl, nonché responsabile nazionale rapporti con la stampa per un ente morale e socio FERPI.

A.N.Fa.Mi.V. onlus, Associazione Nazionale delle Famiglie dei Minorati Visivi, si occupa da 25 anni dell’educazione e della formazione dei minorati della vista, dei loro familiari e del personale docente ed educativo. Si impegna ad abbattere le barriere tecniche e sociali che impediscono l’inclusione del disabile visivo nell’istruzione, nel lavoro, nella vita di ogni giorno.

ANFFAS Onlus - Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale - è una grande associazione di genitori, familiari ed amici di persone con disabilità che opera da più di 50 anni affinché sia loro garantito il diritto inalienabile ad una vita libera e tutelata, il più possibile indipendente nel rispetto della propria dignità.